Filodrammatica ViVa di Vigolo Vattaro - Altopiano della Vigolana (Trento) - Italia

Menu  Menu
Notizie
Attivitą
Tabella attivitą
Rassegne
Spettacoli
Scritti
Notizie dall'interno
Guide
Software/Hardware libero
Miei progetti
Mappa sito
Foto
Download
Mio curriculum
Dove siamo

Vedi anche  Vedi anche
 Il Bisio di Mattarello
 Giuseppe: Sono cinquanta
 Angela Demattč a Siracusa
 In ricordo di Angela Pollastri
 Benedizione Teatro-Oratorio
 Con i led al posto delle logene
 Lampade di emergenza a led
 Energetica 2010
 I led sul palcoscenico
 Faro vivente
 Teatro a led

Notizie dall'interno » Giuseppe: Sono cinquanta

GIUSEPPE: SONO CINQUANTA

19 marzo 2006

Sono Cinquanta

Sono cinquanta, sono cinquanta
Ma con l’aviaria la galina no la canta
Bepi permetta, ‘na canzonetta
Per festeggiare un compleanno tutt’insiem

Fette de torta e ‘n bon bicier de vino
Tanta allegria e il tempo passa e va
Ma mezzo secolo è una tappa
L’altro mezzo non c’è ancora.

Tamanini hippy hurrà
Siamo la Filo questo lo sai già
Riuniti per festeggiare te
Cantiamo allegri tutti insiem
La vecchiaia sai cos’è?
Una bugia.

***

Sta’ buona Kelly, sta’ buona Kelly
Piantala lì de romper e mettete ‘n gaida
To’ zà portada, en gir per Vigol
Ho male ai piedi ed ho voglia di dormir

Poi g’ho il computer che me fa le bizze
Se lo daverzo no lo sero pù
Ho l’elettronica nel sangue
La corrente dentro al cuore

Tamanini hippy hurrà
Tutta la Filo canta hippy hurrà
Sorridi e pensa pure che
Altri cinquanta adesso i ven
La vecchiaia sai cos’è?
Una bugia.

***

Sono cinquanta, sono cinquanta
Chi se ne frega se poi la gallina canta
L’uovo è rotondo il Bepi è biondo
Trovar la rima non è sempre facile

Qui nel teatro festeggiam il Bepi
Che del teatro è certo un amator
Ma recitare non l’attizza
Bepi è un grande tecnico

Tamanini hippy hurrà
Siamo la Filo questo lo sai già
Riuniti per festeggiare te
Cantiamo allegri tutti insiem
Sai la festa di chi è
La tua
BEPI BLU

Rit. Oh Bepi, oh Bepi Bepi blu, oh Bepi blu
Oh Bepi, Bepi!
Oh Bepi, oh Bepi Bepi blu, oh Bepi blu

In via Archesi abitavi...........
Con la tua ritmo tu sgommavi....

RIT:

La tua chitarra tu abbracciavi....
In un complesso tu cantavi...

RIT.

Con la tua reflex sorridevi.....
Cesco Ciapanna poi leggevi...

RIT.

Il cinema tu proiettavi....
E poi le pizze riparavi....

RIT.

Ma nel teatro ci trovavi...
E qualche volta litigavi...

RIT.

Ricorderò le discussioni...
E le rotture di eh eh eh...

RIT.

Ma quanta strada fatta assieme...
Noi ti vogliamo sempre bene...

RIT.

Anche se da un po' di tempo tu...
Tradisci tutti con la Skai tivù...

RIT.

 


 

BEPI.DOC

Forse non tuti i sa che BE.P.I. l'è n'acronimo, no conto bàle
Sta per dir Best Perito Industriale

La sua l'è n'esistenza votada a la tecnologia
I programi l'è i so fioi! ..........l'informatica.. .l'è so zia!

Ma nente con ordine.. .l'ha scomenzià co le radio
Elo l'è sempre sta coi tecnici.. .no l'è en tipo da stadio!

A dir la verità co le chitare l'è nà anca sul palco.. .fin anca en cesa
El se la cantava, el te la sonava... de musica e canzon da farten na tesa!

Per veder le ultime novità tecnologiche no serviva nar en fera
Bastava nar dal Bepi e, a so cà... le ghéra!

L'ha traversa da pioniere tute le frontiere
Dal bianco e nero al digitale, dal zigar en le recie al multimediale!

Col cinema l'ha scomenzià col muto
Per po' finir al home theater con l'iperstarnuto!

Ma en de n'altro campo el sa distinto
Nel teatro dove de Stanislawski l'era seguace convinto!

Per eser uno che sperimenta dal vero la famosa frase
"cos'è successo? Si è rotta la canna del.....!"

Dei teatri n'aven fat fora tute le piaze
En tuti i paesi del Trentin.. .senza darne paze!

Po' Tabù en periodo de sbandamento
Na campanèla d'alarme e l'è scomenzià el turbamento!

En realtà en de n'ardua impresa el sa cimenta
Che l'ha vist i magiori scienziati tornar a cà!

Voler stabilir n'algoritmo che spiega, diseva élo
La meraviglia del mondo... .l'altra metà del cielo!

Su zerte robe no ghè spiegazion
L'è robe difizili che risale al'evoluzion!

Per cui festegiante en alegria
Senza domandarne el perché del'amor, del'amicizia, dela simpatia!

No parlante pu de sti ani
Ma festegiante el Bepi che, a vardarlo, el g'ha su per zo... vinti ani!


Questi sono i testi delle due canzoni (la prima scritta da Pino, la seconda da più mani) e della poesia (scritta da Flavio) che mi sono state cantate le prime e letta la terza, dopo avermi chiamato in teatro con una scusa, da un folto gruppo di amici della nostra Filo.

E poi sono seguite altre sorprese che mi hanno reso molto felice (compreso il quadro personalizzato di Fabio Vettori).
 


 
Sono fiero di avere così tanti amici filodrammatici (e non) che mi vogliono bene (ai quali ne voglio altrettanto). Ringrazio infinitamente tutti per il bellissimo regalo che mi è stato fatto.
 
Giuseppe
 


print
Calendario  Calendario
Gennaio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Data: 18/01/2019
Ora: 07:33
Accadde Oggi:
18 - 1 - 1788 I primi inglesi arrivano in Australia per fondare una colonia penale.

Santi Cattolici:
* Santa Margherita d'Ungheria, principessa e religiosa

Meteo  Meteo
Meteo Vigolo