Filodrammatica ViVa di Vigolo Vattaro - Altopiano della Vigolana (Trento) - Italia

Menu  Menu
Notizie
Attività
Tabella attività
Rassegne
Spettacoli
Scritti
Notizie dall'interno
Guide
Software/Hardware libero
Miei progetti
Mappa sito
Foto
Download
Mio curriculum
Dove siamo

Vedi anche  Vedi anche
 Editoriale1
 El Confront dei Colmei
 Interviste1
 Teatro giramondo1
 Tutto questo accade in trasferta
 Il perchè di una scommessa
 Una risata
 Prossimi appuntamenti1

Scritti » Filo Filò » Filo Filò - Aprile 1990 » Teatro giramondo1

TEATRO GIRAMONDO

UN DON CHISCIOTTE FUORI... DAGLI SCHEMI

«Don Chisciotte? No, grazie!»
A metà allestimento ne avevamo tutti le tasche piene perché il lavoro, diverso dai soliti, ci metteva di fronte a difficoltà sempre nuove.
Ma chi ce lo aveva fatto fare?
Questa libera trascrizione del ”Don Chisciotte” di Fortunato Pasqualino, ci era subito piaciuta: ci affascinava quel cavaliere così intrepido e nobile, disposto persino a dare la vita per l’ideale in cui credeva, sfidando lo scherno e la violenza dei potenti di turno!
Il legame con il nostro tempo ci è parso subito evidente ed è nata così l’attualizzazione, inserita come flash-back sullo spettacolo.
Il testo non si poteva certo definire tradizionale soprattutto perché ci dava l’opportunità di esprimere la nostra creatività e la nostra fantasia.
Musiche, luci, scenografie, costumi, coreografie, testi... ognuno aveva pane per i suoi denti.
Alla fine i risultati si sono visti, anche se gli incidenti di percorso non sono mancati.
Il ”nostro” Don Chisciotte è diventato uno spettacolo originale perché ognuno aveva messo qualcosa di suo, è stato apprezzato dal pubblico, ma per noi rappresenta principalmente l’inizio di un’amicizia.

Laura e Rita

print
Calendario  Calendario
Gennaio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Data: 17/01/2019
Ora: 10:52
Accadde Oggi:
17 - 1 - 1945 Il campo di concentramento di Auschwitz inizia a essere evacuato

Santi Cattolici:
* Sant'Antonio Abate. Festa patronale di Mele e di Fara Filiorum Petri.

Meteo  Meteo
Meteo Vigolo