Filodrammatica ViVa di Vigolo Vattaro - Altopiano della Vigolana (Trento) - Italia

Menu  Menu
Notizie
Attività
Tabella attività
Rassegne
Spettacoli
Scritti
Notizie dall'interno
Guide
Software/Hardware libero
Miei progetti
Mappa sito
Foto
Download
Mio curriculum
Dove siamo

Vedi anche  Vedi anche
 E' possibile passare all'open source
 L'esperienza del cfp di Borgo
 Perché usare il software libero
 Software libero nella didattica
 Dopo XP... cosa fare?
 Cultura hacker/maker nelle scuole

Software/Hardware libero » Dopo XP... cosa fare?

Gentile prof. Tamanini,

ringraziandola per la sua nota, che coglie uno degli argomenti cui IPRASE è maggiormente impegnato, comunichiamo quanto segue.

Come anche da lei evidenziato, una delle più importanti frontiere per la didattica moderna riguarda l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione a supporto dell’apprendimento dei giovani discenti. In merito all’uso delle TIC a fini didattici, sempre più attenzione sta riscuotendo l’impiego del software libero, che a differenza del software proprietario può essere utilizzato, modificato e condiviso liberamente e da chiunque. Oltre a motivi puramente economici, il ricorso all’open source è importante perché si fonda su valori educativi di primaria importanza, tra cui: l’apprendimento cooperativo e la condivisione, l’etica e la legalità, la creatività.

Infatti, per questo, in collaborazione con il Laboratorio Innovazione Tecnologica a Supporto dell’Apprendimento (Litsa), l’Università degli Studi di Trento e la Federazione trentina della cooperazione, si è provveduto a mettere a disposizione di tutte le scuole provinciali uno strumento multimediale (Dvd), denominato WiildOs, contenente un sistema operativo gratuito con l’obiettivo di aiutare studenti e docenti nei processi di apprendimento/insegnamento delle varie discipline. In particolare, nella “suite” di WiildOs è possibile trovare: programmi di grafica, per la creazione di filmati, per controllare l’ortografia o verificare le formule matematiche, per prendere appunti o consultare dizionari di lingua, programmi per le Lim e giochi con finalità educative, che costituiscono un “patrimonio storico-didattico” del centro documentazione di Iprase. Le copie messe a disposizione gratuitamente nel periodo settembre-dicembre 2013 sono state diecimila, grazie anche al contributo finanziario della Federazione trentina della cooperazione.  

Sempre con riferimento a tale argomento, è stato realizzato nel gennaio 2013 un convegno “Verso una scuola open”, che ha visto la partecipazione di circa 150 docenti trentini. Il Convegno ha inteso offrire un confronto sullo stato dell'arte dell'open source per la didattica a livello locale, nazionale e internazionale anche alla luce della legge provinciale "Norme in materia dell'adozione dell'open source" del 17 luglio 2012. Successivamente i docenti hanno avuto la possibilità di partecipare ad alcuni workshop: Installare Ubuntu nel laboratorio informatico; WiildOS e software libero: costruire il sapere; Disabilità e Open Source; Grafica Open: Inskcape; Editing video: Kdenlive; Immagina, programma e condividi con Scratch; Matematica-mente: Geogebra; Realizzazione di Siti scolastici con Wordpress; Creare e-book; Strumenti open per la musica in classe: l'arte del bricolage.

L’azione di IPRASE è proseguita nel presente anno scolastico distribuendo a tutti i neoassunti copia del Dvd WiildOs. Nelle sue azioni formative IPRASE continua a dare spazio ai software opensource come sfondo di azioni didattiche in contesti pedagogici.

Verrà a breve attivata, inoltre, un’attività di formazione per i tecnici ATA di laboratorio informatico per l’open source.

Non possiamo quindi che ringraziarla per mantenere vivo l’interesse anche dal lato delle scuole per queste nuove e potenti tecnologie a fini didattici.

Nella convinzione che ci saranno future occasioni di incrociare le ns. attività, è gradita l’occasione per porgere cordiali saluti.



dott.ssa Livia Ferrario
Dipartimento della conoscenza
Via Gilli, 3 - 38121 TRENTO

print
Calendario  Calendario
Dicembre 2018
L M M G V S D
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Data: 14/12/2018
Ora: 06:28


Buon Natale e Felice Anno Nuovo!


Accadde Oggi:
* 1856 - Viene aperto il casinò di Monte Carlo.

Santi Cattolici:
* San Giovanni della Croce, mistico, carmelitano e dottore della Chiesa

Meteo  Meteo
Meteo Vigolo