Filodrammatica ViVa di Vigolo Vattaro - Altopiano della Vigolana (Trento) - Italia

Menu  Menu
Notizie
Attivitą
Tabella attivitą
Rassegne
Spettacoli
Scritti
Notizie dall'interno
Guide
Software/Hardware libero
Miei progetti
Mappa sito
Foto
Download
Mio curriculum
Dove siamo

Vedi anche  Vedi anche
 Medusa 4 Personal
 OpenScad
 Owncloud
 Guida a Openoffice.org
 Velocizza il tuo vecchio pc
 Arduino
 LaserOpenSource
 Display 16 segmenti con Arduino e TLC5940
 Impedire aggiornamento Windows 10
 Telegram con ESP-12E
 WeMos D1
 Ridurre uso memoria in Arduino

Guide » Owncloud

ownCloud

OwnCloud è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione.
Sia che si utilizzi un dispositivo mobile, un personal computer, una workstation od un accesso web, ownCloud consente di avere i propri file sempre a portata di mano su ogni dispositivo, in modo semplice, sicuro, privato e sopratutto sotto il proprio controllo.

Alcune delle funzioni di owncloud:

  •     Gestire il tuo server Cloud senza dipendere da terze parti;
  •     Accedi ai tuoi dati da tutti i dispositivi mobili ed indipendentemente dal sistema operativo;
  •     Sincronizza i tuoi dispositivi;
  •     Condividi con chi vuoi, quello vuoi;
  •     Streaming audio e video dal browser;
  •     Leggere documenti e testi dal web;
  •     Carica file con Drag and Drop;
  •     Modifica il tema del tuo profilo;
  •     Migrazione e backup di tutto il profilo;
  •     Il tuo calendario tutto online;
  •     Gallerie di foto;
  •     Gestione della posta elettronica;
  •     Accesso dati via WebDav;
  •     Possibilità di collegare storage esterni come DropBox, Amazon S3, FTP, Google Drive, Open Stack Swift, Smb e WebDav per gestire tutto da un unica interfaccia;
  •     Gestisce il versioning dei file sincronizzati;
  •     Criptazione dei file memorizzati sullo storage del server un fase di upload.

 

Installazione di ownCloud 9 su ubuntu 16.04

Per prima cosa scaricchiamo, nella cartella /tmp, la chiave associata al repository (ppa -Personal Package Archives-) per l'installazione del software ownCloud.
Da terminale digitare:

wget -nv https://download.owncloud.org/download/repositories/stable/Ubuntu_16.04/Release.key -O Release.key apt-key add - < Release.key

sudo apt-key add - < Release.key


Poi aggiungiamo il repository:

sudo sh -c "echo 'deb http://download.owncloud.org/download/repositories/stable/Ubuntu_16.04/ /' >> /etc/apt/sources.list.d/owncloud.list"

Aggiorniamo la lista dei pacchetti e installiamo owncloud:

sudo apt-get update
sudo apt-get install owncloud

Inoltre abbiamo bisogno di installare MariaDB (Mysql):

sudo apt-get install mariadb-server

Durante l'installazione verrà chiesto l'inserimento della password MariaDBMysql.
Ora per configurare MySQL digitare:

sudo mysql -u root -p

Dopo aver inserito la password di MariaDB che hai impostato in precedenza, per creare un database per ownCloud in MariaDB:

CREATE DATABASE owncloud;

 

Assegnare i privilegi per il nuovo utente MySQL per gestire le operazioni di database di ownCloud (al posto di 'database_password' scrivete una password appropriata):

GRANT ALL ON owncloud.* to 'owncloud'@'localhost' IDENTIFIED BY 'database_password';

Ora usciamo da MariaDB:

exit

Abilitazione del certificato SSL

sudo a2enmod ssl
sudo a2ensite default-ssl
sudo service apache2 reload

Attivazione del modulo SSL

sudo a2enmod ssl

Riavviare il servizio Apache

sudo service apache2 restart

Creare una cartella dove salvare il key server e il certificato

sudo mkdir /etc/apache2/ssl

Creare un certificato autofirmato SSL
Quando si richiede un nuovo certificato, possiamo specificare per quanto tempo il certificato deve rimanere valido cambiando il 365 con il numero di giorni che preferiamo. Se lo lasciamo così durerà un anno.

sudo openssl req -x509 -nodes -days 365 -newkey rsa:2048 -keyout /etc/apache2/ssl/apache.key -out /etc/apache2/ssl/apache.crt

Con questo comando, ci sarà sia la creazione del certificato SSL autofirmato e la chiave del server che lo protegge, e mettendo entrambi nella nuova directory.
Questo comando visualizza una lista di campi che devono essere compilati. Di questi quello più importante è "Common Name". Se non avete il nome del dominio digitare l'indirizzo IP del vostro pc. Per lasciare i campi vuoti basta premere Invio.

Esempio:
Country Name (2 letter code) [AU]:IT
State or Province Name (full name) [Some-State]:Italia
Locality Name (eg, city) []:Trento
Organization Name (eg, company) [Internet Widgits Pty Ltd]:NomeScuola
Organizational Unit Name (eg, section) []:Educatione
Common Name (e.g. server FQDN or YOUR name) []:192.168.1.250
Email Address []:webmaster@alice.it

Impostazione del certificato
Ora abbiamo tutti i componenti necessari. La prossima cosa da fare è impostare gli host virtuali per visualizzare il nuovo certificato. Aprire/creare il file di configurazione SSL:

sudo nano /etc/apache2/sites-available/default-ssl

ServerName example.com:443

Sostituire example.com con il vostro nome del dominio DNS oppure, se non lo avete, l'indirizzo IP del server (nel mio caso 192.168.1.250) e poi aggiungere anche le tre righe seguenti:

ServerName 192.168.1.250:443
SSLEngine on
SSLCertificateFile /etc/apache2/ssl/apache.crt
SSLCertificateKeyFile /etc/apache2/ssl/apache.key

Salvate e chiudete.

Ora dobbiamo consentire che l'Host virtuale acceda al sito web tramite la porta 443:

sudo a2ensite default-ssl

Riavviare il server Apache con tutte le modifiche.

sudo service apache2 reload

Per indicare ad apache dov’è la cartella di owncloud dobbiamo creare il file owncloud.conf:

sudo gedit /etc/apache2/sites-available/owncloud.conf

e inserire queste righe:

Alias /owncloud "/var/www/owncloud/"


<Directory /var/www/owncloud/>

Options +FollowSymlinks

AllowOverride All


<IfModule mod_dav.c>

Dav off

</IfModule>


SetEnv HOME /var/www/owncloud

SetEnv HTTP_HOME /var/www/owncloud


</Directory>

Poi create il link simbolico in /etc/apache2/sites-enabled:

sudo ln -s /etc/apache2/sites-available/owncloud.conf /etc/apache2/sites-enabled/owncloud.conf

Per far funzionare ownCloud in modo corretto, abbiamo bisogno di abilitare mod_rewrite:

sudo a2enmod rewrite

 

È consigliabile abilitare anche mod_headers, mod_env, mod_dir and mod_mime:

sudo a2enmod headers

sudo a2enmod env

sudo a2enmod dir

sudo a2enmod mime

 

Se si vuole usare il mod_fcgid al posto del mod_php:

sudo a2enmod setenvif

 

Riavviare il servizio Apache:

service apache2 restart

 

Ora, per avviare ownCloud nel browser, basta digitare, nella barra degli indirizzi, localhost/owncloud verrà visualizzata una pagina simile a questa:

 

Cliccare su on Storage & database:

Ora selezionate MySQL / MariaDB e create un account amministrazione come nome owncloud e digitate la password desiderata per l'utente, In configurazione del database la password (seconda riga) sarà quella precedentemente digitata al posto di 'database_password'.

Ora modificate il file di configurazione config.php:

sudo gedit /var/www/owncloud/config/config.php

aggiungere la riga 'trusted_domains' => array('192.168.1.110') dove l'indirizzo ip sarà quello del server.

<?php
$CONFIG = array (
  'instanceid' => 'ocf5c7918f6a',
  'passwordsalt' => 'bb4f78ea673f22246321a2b6ccb916',
  'secret' => 'bfcae7ee755fde02acf2f857679c257812a80f82114c47afc3ee1cff1a0aad8239a04df6220171aee3a02b464ce5211c',
  'trusted_domains' =>
  array (
    0 => 'localhost',
  ),
  'datadirectory' => '/var/www/owncloud/data',
  'overwrite.cli.url' => 'http://localhost/owncloud',
  'dbtype' => 'mysql',
  'version' => '7.0.4.2',
  'dbname' => 'owncloud',
  'dbhost' => 'localhost',
  'dbtableprefix' => 'oc_',
  'dbuser' => 'owncloud',
  'dbpassword' => 'vostrapassworddb',
  'installed' => true,
  'trusted_domains' => array('192.168.1.110')
);

 

Per installare il client sui pc della rete:

sudo apt-get install owncloud-client

 

print
Calendario  Calendario
Settembre 2019
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30

Data: 20/09/2019
Ora: 01:09
Accadde Oggi:
* 1863 - Fine della Battaglia di Chickamauga.

Santi Cattolici:
* San Giancarlo Cornay, martire nel Tonchino

Meteo  Meteo
Meteo Vigolo