Perché usare il software libero


Il Software Libero (Open Source)

Sei libero di usare il Software libero: un mondo diverso da quello che conosci, in cui copiare un programma non è pirateria ma pienamente legale anzi condivisibile.
Un mondo dove non sei tu che ti adatti ai programmi ma sono i programmi che si adattano a te. Un mondo che non ti costringe a cambiare il pc continuamente.
Adottare il software libero al posto di quello proprietario (a pagamento: la maggior parte delle persone non sa che quando acquista un pc nel costo paga anche il sistema operativo) è più facile di quello che si crede anche se si deve abbandonare qualche certezza, affrontare la scelta provando insieme a migliorare il mondo. Utilizzare il software libero non è un punto di arrivo ma l'inizio di nuove esperienze.
L'espressione Software Libero si riferisce alla libertà di utilizzarlo, copiarlo, diffonderlo, ma anche di aiutare a migliorarlo. In questa visione chi lo utilizza è protagonista e fa parte della comunità del software libero.
Utilizzare il Software Libero non vuol dire essere dei geni ma usare il computer in modo intelligente restando nella legalità.

Perché utilizzare Linux?

  • Il sistema Operativo Linux è un Software Libero.
  • È già dotato di tutte le applicazioni (internet, office, grafica, cad, audio, video, ecc.) che non devono essere acquistate e installate a parte.
  • È aggiornato costantemente e sempre al passo con i tempi migliorando con le nuove versioni.
  • Hai il supporto di tutta la comunità che lo utilizza e quindi su internet puoi trovare tutte le risposte ad eventuali problemi e/o domande.
  • Non ti devi preoccupare dei virus: non significa che non devi abbassare la guardia ma puoi utilizzare Linux senza paura perché hai una bassissima probabilità di essere infettato da programmi maligni (malware).
  • Puoi usare Linux anche su computer con qualche anno di età, magari con qualche ritocco e quindi una piccolissima spesa.
  • Interfaccia grafica evoluta alla pari degli altri sistemi operativi proprietari.
  • Gli allievi possono dotarsi gratuitamente dello stesso sistema operativo e degli stessi programmi usati a scuola senza dover spendere denaro inutile (minimo 200 Euro) per il software proprietario o peggio ancora a installarlo illegalmente.


Articolo tratto da: Filodrammatica ViVa di Vigolo Vattaro - https://www.filoviva.it/
URL di riferimento: https://www.filoviva.it//index.php?mod=09_Software_libero/02_perche_usare_il_software_libero